Slide 15 Slide 2 Foto di Filippo Maria Gianfelice

Prediche alla Casa Pontificia

  • DISPREZZATO E REIETTO DAGLI UOMINI” - Predica del Venerdì Santo 2019 nella Basilica di San Pietro

    • 19 aprile 2019

    “Disprezzato e reietto dagli uomini, uomo dei dolori che ben conosce il patire, come uno davanti al quale ci si copre la faccia; era disprezzato e non ne avevamo alcuna stima”. Sono le parole profetiche di Isaia con cui è iniziata la liturgia odierna della parola. Il racconto della passione che è seguito ha dato[...]

    Leggi Tutto
  • “DIO HA SCELTO QUELLO CHE È STOLTO PER IL MONDO PER CONFONDERE I SAPIENTI” - Quinta Predica, Quaresima 2019

    • 12 aprile 2019

    Giovanni e Paolo: due sguardi diversi sul mistero Nel Nuovo Testamento e nella storia della teologia ci sono cose che non si capiscono se non si tiene conto di un dato fondamentale, e cioè dell’esistenza di due approcci diversi, anche se complementari, al mistero di Cristo: quello di Paolo e quello di Giovanni. Giovanni vede[...]

    Leggi Tutto
  • “ADORERAI IL SIGNORE DIO TUO” - Quarta Predica, Quaresima 2019

    • 5 aprile 2019

    Quest’anno ricorre, come sappiamo, l’VIII centenario dell’incontro di Francesco d’Assisi con il sultano d’Egitto al-Kamil nel 1219. Lo ricordo in questa sede per un dettaglio che riguarda il tema delle nostre meditazioni sul Dio vivente. Dopo il ritorno dal suo viaggio in Oriente, Francesco scrisse una lettera indirizzata “Ai Reggitori dei popoli”. In essa diceva[...]

    Leggi Tutto
  • LA IDOLATRIA, ANTITESI DEL DIO VIVENTE - Terza Predica, Quaresima 2019

    • 29 marzo 2019

    Ogni mattina, al risveglio, noi facciamo un’esperienza singolare, alla quale non facciamo quasi mai caso. Durante la notte, le cose intorno a noi esistevano, erano come le avevamo lasciate la sera prima: il letto, la finestra, la stanza. Forse fuori già splende il sole, ma non lo vediamo perché abbiamo gli occhi chiusi e le[...]

    Leggi Tutto
  • “RIENTRA IN TE STESSO!” - Seconda Predica, Quaresima 2019

    • 22 marzo 2019

    Sant’Agostino ha lanciato un appello che a distanza di tanti secoli conserva intatta la sua attualità: “In teipsum redi. In interiore homine habitat veritas”: “Rientra in te stesso. Nell’uomo interiore abita la verità” . In un discorso al popolo, con insistenza ancora maggiore, esorta: “Rientrate nel vostro cuore! Dove volete andare lontano da voi? Andando[...]

    Leggi Tutto