Slide 15 Slide 2 Foto di Filippo Maria Gianfelice

Prediche alla Casa Pontificia

  • “CHI HA VISTO NE DA TESTIMONIANZA” - Predica del Venerdì Santo 2018, nella Basilica di San Pietro

    • 30 marzo 2018

    Venuti da Gesù, vedendo che era già morto, non gli spezzarono le gambe, ma uno dei soldati con una lancia gli colpì il fianco, e subito ne uscì sangue e acqua. Chi ha visto ne dà testimonianza e la sua testimonianza è vera; egli sa che dice il vero, perché anche voi crediate (Gv 19,[...]

    Leggi Tutto
  • Quinta predica di Quaresima - “INDOSSIAMO LE ARMI DELLA LUCE” - La purezza cristiana

    • 23 marzo 2018

    Nel nostro commento alla parenesi della Lettera ai Romani, siamo giunti al punto dove si dice: “La notte è avanzata il giorno è vicino. Gettiamo via perciò le opere delle tenebre e indossiamo le armi della luce. Comportiamoci onestamente, come in pieno giorno: non in mezzo a gozzoviglie e ubriachezze, non fra impurità e licenze,[...]

    Leggi Tutto
  • Quarta predica di Quaresima 2018 - “CIASCUNO SIA SOTTOMESSO ALLE AUTORITÀ COSTITUITE” La obbedienza a Dio nella vita cristiana

    • 16 marzo 2018

    1. Il filo dall’alto Nel delineare i tratti, o le virtù, che devono brillare nella vita dei rinati dallo Spirito, dopo aver parlato della carità e dell’umiltà, san Paolo, nel capitolo 13 della Lettera ai Romani, arriva a parlare anche dell’obbedienza: “Ciascuno sia sottomesso alle autorità costituite poiché non c’è autorità se non da Dio[...]

    Leggi Tutto
  • Terza predica di Quaresima - “Non fatevi una idea troppo alta di voi stessi” - La umiltà cristiana

    • 9 marzo 2018

    L’esortazione alla carità che abbiamo raccolto dalla bocca dell’Apostolo, nella precedente meditazione, è racchiusa tra due brevi esortazioni all’umiltà che si richiamano con evidenza tra di loro, in modo da formare una specie di cornice al discorso sulla carità. Lette di seguito, omettendo ciò che vi è di mezzo, le due esortazioni suonano così: “Non[...]

    Leggi Tutto
  • Seconda predica di Quaresima 2018 - “LA CARITÀ NON ABBIA FINZIONI” -L’ amore cristiano

    • 2 marzo 2018

    1. Alle fonti della santità cristiana Insieme con l’universale chiamata alla santità”, il Concilio Vaticano II ha dato anche precise indicazioni su che cosa si intende per santità, in che cosa essa consiste. Nella Lumen gentium si legge: “Il Signore Gesù, maestro e modello divino di ogni perfezione, a tutti e a ciascuno dei suoi[...]

    Leggi Tutto