Slide 15 Slide 2 Foto di Filippo Maria Gianfelice

Prediche alla Casa Pontificia

  • Terza predica di Quaresima - “Non fatevi una idea troppo alta di voi stessi” - La umiltà cristiana

    • 9 marzo 2018

    L’esortazione alla carità che abbiamo raccolto dalla bocca dell’Apostolo, nella precedente meditazione, è racchiusa tra due brevi esortazioni all’umiltà che si richiamano con evidenza tra di loro, in modo da formare una specie di cornice al discorso sulla carità. Lette di seguito, omettendo ciò che vi è di mezzo, le due esortazioni suonano così: “Non[...]

    Leggi Tutto
  • Seconda predica di Quaresima 2018 - “LA CARITÀ NON ABBIA FINZIONI” -L’ amore cristiano

    • 2 marzo 2018

    1. Alle fonti della santità cristiana Insieme con l’universale chiamata alla santità”, il Concilio Vaticano II ha dato anche precise indicazioni su che cosa si intende per santità, in che cosa essa consiste. Nella Lumen gentium si legge: “Il Signore Gesù, maestro e modello divino di ogni perfezione, a tutti e a ciascuno dei suoi[...]

    Leggi Tutto
  • Prima predica Quaresima 2018 - “NON CONFORMATEVI ALLA MENTALITÀ DI QUESTO MONDO” (ROM 12, 2)

    • 23 febbraio 2018

    “Non conformatevi a questo mondo, ma trasformatevi rinnovando il vostro modo di pensare, per poter discernere la volontà di Dio, ciò che è buono, a lui gradito e perfetto” (Rom 12, 2). In una società in cui ognuno si sente investito del compito di trasformare il mondo e la Chiesa, cade questa parola di Dio[...]

    Leggi Tutto
  • Seconda Predica di Avvento 2017 - “CRISTO È LO STESSO, IERI, OGGI E SEMPRE”

    • 22 dicembre 2017

    (Ebrei,13,8) L’onnipresenza di Cristo nel tempo 1. Cristo e il tempo Dopo aver meditato, la volta scorsa, sul posto che la persona di Cristo occupa nel cosmo, vogliamo dedicare questa seconda riflessione al posto che Cristo occupa nella storia umana; dopo la sua presenza nello spazio, quella nel tempo. Nella Messa della Notte di Natale[...]

    Leggi Tutto
  • Prima predica di Avvento 2017 - “Tutto è stato fatto per mezzo di lui e in vista di lui” Cristo e il creato

    • 15 dicembre 2017

    Le meditazioni di Avvento di quest’anno (due soltanto per ragioni di calendario) si propongono di rimettere la persona divino-umana di Cristo al centro delle due grandi componenti che, insieme, costituiscono “il reale”, e cioè il cosmo e la storia, lo spazio e il tempo, il creato e l’uomo. Dobbiamo prendere atto, infatti, che, nonostante il[...]

    Leggi Tutto